About


Social Network

Da quando mi sono avvicinata all’arte, ossia da quando ho memoria, ho sempre pensato che questa fosse un punto di accesso universale per tutti coloro che mostrassero un interesse anche minimo. Infatti io sono fermamente convinta che l’arte sia per tutti e soprattutto di tutti ed è semplice spiegarne il motivo siccome tutti coloro che sono in grado di dialogare con se stessi riescono a concepire un prodotto artistico in quanto espressione della propria verità.

Leggi

Smart Week

Giugno 2017 – Il bisogno di evadere dalla quotidianità lo ha portato, alcuni anni fa, a dar libero sfogo al proprio mondo interiore. Il ferro è il filo conduttore di tutte le sue opere, realizzate tra la luce accecante della saldatrice, il rumore stridente delle levigatrici e i colpi di martello sul bancone da lavoro. Lui è Davide Pisapia, in arte Alter Ego.

Leggi

Artetra

Giugno / Ottobre2017 – Nell’era dell’immaterialità e della realtà virtuale Davide Pisapia è un artista che plasma opere quasi senza peso, che malgrado tutto restano materiali, ben ancorate nello spazio, a suggerire che il mondo dell’invisibile è reale. Nell’arte di Pisapia si trovano diversi materiali, insieme si contaminano e danno vita a un fitto intreccio di fili metallici.

Leggi

Ispirazioninfiera

Gennaio 2017 – Nell’era dell’immaterialità e della realtà virtuale Davide Pisapia è un artista che plasma opere quasi senza peso, che malgrado tutto restano materiali, ben ancorate nello spazio, a suggerire che il mondo dell’invisibile è reale. Nell’arte di Pisapia si trovano diversi materiali, insieme si contaminano e danno vita a un fitto intreccio di fili metallici.

Leggi

Paratissima XII

Novembre 2016 – Un labirinto, quello interiore, in cui è facile smarrirsi, dove le sensazioni possono confondere e i molteplici percorsi condurre a vicoli ciechi. Loverynth di Alter Ego rappresenta questo dedalo emozionale. Chi decide di entrarvi è consapevole che le direzioni possibili sono infinite, ma sa che almeno una condurrà alla salvezza, forse all’amore.

Leggi

XXI Secolo

Marzo 2016 – Il mio “battesimo” è avvenuto al ‘Napoli Arte Fiera 2015’. Durante questa manifestazione svoltasi dal 23 al 25 maggio scorso presso la Mostra d’Oltremare, grazie ad uno spazio espositivo esclusivo e personale ho avuto la possibilità ed il piacere di far conoscere le mie prime opere al pubblico; riscuotendo grossi consensi ed interesse.

Leggi

Mostra “HUMANS & LOVE”

Febbraio 2016 – Cuori e sculture raffiguranti l’essere umano in mostra al Renaissance Naples Hotel Mediterraneo. Il giovane artista napoletano Davide Pisapia (in arte ‘Alter Ego’, classe 1988) lavora il ferro che, tra saldature e colorazioni, si trasforma in opere d’arte e di design.

Leggi

Blog “MANTA FLUXUS”

Febbraio 2016 – Una costruzione a specchio che si erge mostrando le radici. Ogni singolo pezzo si regge sull’altro dandosi una forma che sembra preannunciare lo sgretolamento ma diventa piedistallo di un’opera che si rigenera come corallo vivo.

Leggi

Mostra “NAPOLI EXPO ART POLIS”

Agosto 2015 – Davide Pisapia, un giovane artista napoletano, mette insieme il suo disegno, il suo progetto, la sua voglia di rappresentare negli oggetti che fa tutta la qualità degli artigiani napoletani, come chi lavora a San Gregorio Armeno i fiori, vecchia tradizione del ‘700 napoletano, oppure chi lavora la ceramica, altra grande tradizione partenopea.

Leggi

Napoli Art Magazine

Luglio 2015 – Sentimento che riempie il vuoto. Albero della vita che racconta il tempo. Cuore gigante con tondini di ferro che come piccoli gesti esprimono l’eredità immateriale della vita. Ciò che interessa all’artista Davide Pisapia è costruire la forma dei sentimenti, così come la vede nella fantasia della sua mente.

Leggi